Ovvero: la tua buona reputazione ti protegge e ti consente di affrontare il mercato senza preoccupazioni. Naturalmente se la tua reputazione può farti ricco, può anche rovinarti, rendendo invisibile quanto sai fare di buono. E’ un rischio che vale la pena correre?

In ogni Azienda i Manager gestiscono gli approvvigionamenti, il lavoro, la produzione in ogni suo aspetto. Poi, molto spesso, quando il prodotto o il servizio sono offerti al Mercato non gestiscono l’aspetto che più di ogni altro farà del Cliente Potenziale un Cliente Acquisito, e di quello Acquisito un Cliente Fidelizzato.

Non si gestisce un aspetto cruciale: la Percezione.

La Percezione che ha di noi il Cliente, il Mercato, il Mondo è la nostra reputazione: è cosa pensano di noi, se ci considerano affidabili o inefficienti, innovativi o antiquati, la miglior scelta disponibile oppure dei dilettanti allo sbaraglio.

La Percezione non è una parola o un messaggio, un logo o un poster, un sito o una brochure, uno stand od un punto vendita, un packaging o un design: è tutto questo e ancora di più.

E’ un poliedro, dove ogni faccia sorregge e completa le altre, e tutte sono egualmente importanti.

Noi siamo Manager della Percezione, costruiamo e curiamo la reputazione delle Aziende in un rapporto di collaborazione stretta, tagliata su misura per le più diverse esigenze funzionali, ad ogni livello.

Prima si paragonava la Percezione ad un poliedro, una Percezione senza Manager è un castello di carte: basta poco per farla crollare.

E’ ancora recente il caso di Guido Barilla le cui dichiarazioni avventate a proposito dell’idea di famiglia hanno incrinato pesantemente la percezione della pasta Barilla in ampie fasce di pubblico, oppure, per venire ad un’esperienza che sarà capitata a tutti noi, l’effetto che ci fa sentire il centralino dell’Azienda X risponderci una voce svogliata e magari dialettale.

In un caso e nell’altro appare evidente la mancanza di un Manager, di un occhio e di competenze che possano seguire in maniera partecipata e professionale la gestione di rapporti spesso complessi, comunque essenziali.

Siamo Manager della Percezione per aziende molto diverse, nei confronti di mercati locali, nazionali e internazionali, con esigenze e obiettivi differenti ma sempre pronti ad ascoltare, capire, condividere e costruire il percorso necessario a raggiungere il meglio.

Project Details